Azienda Agricola Cascina Munot

L’azienda Agricola Cascina Munot ha sede a Cravanzana.

Il nome Munot nasce alla metà dell’800 quando questi terreni furono acquistati da una famiglia originaria della valle Bormida il cui uomo era di piccola di statura e soprannominato in dialetto “Munen” e successivamente storpiato in Munot. Da allora questi terreni sono sempre stati coltivati dai vari discendenti fino ad oggi il cui titolare dell’azienda è Giorgio Rosso.
Un tempo si coltivava grano, mais, fagioli e alberi da frutta. Oggi l’intera superficie pari a circa 11 ettari, è ricoperta esclusivamente da nocciole.

A partire dal 2012, Cascina Munot in collaborazione con Az. Agr. Ca ‘d Gavarin e Az. Agr. Al cuore delle Langhe, anch’esse ubicate nel territorio di Cravanzana, ha creato un laboratorio per la trasformazione delle nocciole. I semilavorati frutto di questa collaborazione sono marchiati con il nome “Terra delle nocciole”.